mercoledì 19 dicembre 2012

Collana macramè e Raku

Unire le due tecniche, quella del Raku e quella del macramè mi piace tantissimo. Credo renda il pezzo ancora più originale. Allora siccome sono una  che non ama fare le cose in serie, ho pensato che ogni pezzo sarà diverso dall'altro, con inserti in ceramica fatti da me. Quindi via a realizzare ciambelle e cabochon, ne avrò di lavoro da fare!!!

 

Questa collana mi  ricorda un gioiello antico, forse egiziano. Ho unito un po' di teniche diverse del macramè tra le quali la tecnica Cavandoli che prende il nome da chi lo ha inventato. Valentina Cavandoli era direttrice di una scuola a Torino e all'inizio del 1900 insegnava ai bimbi questa antica tecnica di ricamo. Potete trovare altre info qui. Con questa tecnica è possibile creare dei disegni colorati come il piccolo pezzo rettangolare della collana in bianco e bordeaux. 

 


 

Purtroppo in questi giorni non riesco a postare tanto, spero di riuscire a tornare presto....

Un saluto a tutti e tutte e....non vi abbuffate troppo per Natale!!!!

10 commenti:

  1. Cara Olga, c'e' tanto di Joan Babcock qui,che e' il mio mito.
    Complimenti sei veramente brava!
    Ti auguro buone feste
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì anch'io lo adoro...e mi lascio ispirare!!!Grazie Sabrina e buone feste anche a te...

      Elimina
  2. adoro queste tue creazioni etniche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Loredana...in realtà io mi sento un po' etnica :)

      Elimina
  3. Che meraviglia, una creazione davvero stupenda!

    RispondiElimina
  4. ciao Olga,
    c'è un premio per te su http://lacestadeilavoridiloredana.blogspot.it/.
    Complimenti per il tuo blog!
    Lore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Loredana, vado a sbirciare...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...